San Giovanni Bosco, rivoluzione nel Pronto Soccorso

Rivoluzione al Pronto Soccorso dell’ospedale San Giovanni Bosco, dove nei giorni scorsi è stato messo in funzione il sistema di triage informatizzato.

In sostanza, ci sarà un sistema di prefiltraggio per l’assegnazione dei codici in base alla gravità delle patologie dei pazienti in arrivo.

Questi ultimi potranno, inoltre, visualizzare i tempi di attesa e l’indice di affollamento tramite un display presente nel reparto.

É stato anche installato un sistema di 12 telecamere, dato che in passato il nosocomio napoletano è stato vittima di episodi di violenza tra pazienti e verso gli operatori sanitari.

Ora si attende l’arrivo di nuovo personale, che “verrà presto integrato”, come dichiarato dal commissario straordinario dell’Asl Napoli 1, Ciro Verdoliva.

Questo sito utilizza cookie a scopi funzionali ed analitici. Possono essere presenti anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.